Come dire alla propria Auto “Ti Amo”

8 regole per essere sicuri che alla nostra Auto stiamo facendo del bene

Auto-dirle-ti-amo

In questo Articolo sveleremo otto piccoli Segreti per mantenere al meglio la Salute della nostra Vettura:

  1. Non giocare con pedali e pulsanti. Dobbiamo ricordarci che ogni strumento mette in  moto meccanismi complessi che hanno una durata nel tempo. l’Abuso di essi favorisce solamente l’Usura e di conseguenza anticipa i Guasti nell’Automobile.
  2. Rispettare i valori di coppia del motore. L’Eccedere o il Limitarsi nel “Dare Gas”crea solo Rombi o Sobbalzi che in entrambi i casi scatenano Sollecitazioni che alla Componentistica reca solo Danni.
  3. Pensiamoci sempre due volte prima di utilizzare l’Auto. Alcune volte è meglio tenere la vettura a riposo se si ha in mente di utilizzarla per poche centinaia di metri. L’Auto nella sua Meccanica è ricca di liquidi che per una buona Manutenzione dovrebbero essere sempre portati a Temperatura Ottimale in modo da rispettare anche i consumi.
  4. Dopo il Parcheggio Raddrizzare il Volante. Poche parole a proposito ma la Regola è Imprescindibile. Ruote dritte, Convergenza Salva, meno soldi al Gommista.
  5. Tenere sempre d’occhio la Pressione dei neumatici. Una Pressione non idonea diminuisce la Durata della Gomma e anticipa un eventuale cambio rispetto ai Tempi di Percorrenza prestabiliti.
  6. Stiamo guidando un’Auto e non una Moto da Cross. Dossi, Buche e Rialzi pedonali sono all’ordine del giorno. Una guida “Dolce” servirà a Prevenire lo Sterzo e gli Ammortizzatori da eventuali Guasti.
  7. Rispettare tutti i Tagliandi ed eventualmente i Controlli di Stagione. Si sa “Prevenire è meglio che Curare” e la miglior prevenzione rimane il Tagliando.
  8. Non siamo Meccanici ma a nostro modo possiamo diventarlo. Durante la Guida dobbiamo usare molta Attenzione alla Strada, ai Rumori nell’Abitacolo, alle Spie luminose e a tutto ciò che può accadere. L’Auto è un mezzo Costoso e Importante. Non buttiamo via per un secondo di distrazione sacrifici di una vita.

Ti è piaciuto questo articolo? Guarda anche:

2 commenti su “Come dire alla propria Auto “Ti Amo”

  1. Piero 79 scrive:

    Se penso a tutte le auto che usavo come sala prove per suonare la mia batteria… Ahahahah i consigli sono utilissimi e direi facili da ricordare… Speriamo di metterli in pratica!!!

  2. stefano scrive:

    regola n 5 , pressione e usura pneumatici, se l’usura non è uniforme fare la convergenza prima possibile .
    Consigli utili , sono buone le indicazioni

Rispondi a stefano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *